Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Il forum scientifico di Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico) - WWW.OLOSCIENCE.COM
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiLista utentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Computer quantico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
pier



Numero di messaggi : 739
Data d'iscrizione : 10.10.07

MessaggioOggetto: Computer quantico   Ven Dic 21, 2007 11:40 am

A quanto pare, nonostante non fosse creduto possibile prima di almeno 20 anni, sembra che il primo computer quantico sia stato creato, da DWawe, la prima dimostrazione pubblica si tiene oggi al Museo di Storia del Computer a Mountain View . Vedi : http://www.thumbria.com/2007/02/13/oggi-il-primo-computer-quantico/

Che cos’è un computer quantico?
Addio calcoli seriali: l’elaboratore del futuro “ragionerà” come il cervello umano. E risolverà calcoli astronomici in pochi secondi. ( Da http://lapt.ece.northwestern.edu/publicity/slowed-and-halted%20light/slow-light-happyweb-in-Italian.pdf)

Un computer quantico opera in modo assolutamente diverso da quello di un computer come lo conosciamo oggi.
Pensate: potrebbe essere contenuto nel liquido di una tazza di caffè ed essere diecimila, centomila volte più potente di un pc attuale. Questo perché opera a livello atomico, quindi nel regno delle particelle invisibili a occhio umano (basti considerare che un granello di sabbia contiene cento
miliardi di miliardi di atomi, cioè 1 seguito da venti zeri ).
Operando a livello atomico i computer quantici non seguono le modalità dei normali computer ma seguono le leggi ambigue della meccanica quantistica. Se infatti alla base dei pc odierni si trovano i bit (le basi del codice binario), che possono essere di volta in volta 0 o 1, nei computer quantici l’unità di base è il“qbit” (il quantum bit), che può contemporaneamente assumere tutti i 32 stati quantici di un elettrone. È proprio grazie a questa caratteristica che un elaboratore quantico sarebbe in grado di fare calcoli infinitamente più complessi di quelli consentiti con un pc tradizionale:invece di operare in modo seriale, sarebbe in grado di elaborare l’informazione in parallelo, come fa il cervello. Un esempio banale: per verificare in quale delle duemila camere di un mega-albergo si trova un cliente, un computer normale dovrebbe cercare quel nome camera per camera, mentre un pc quantico lo cercherebbe contemporaneamente in tutte le camere. E così calcoli astronomici che richiederebbero decenni per essere risolti troverebbero soluzione in pochissimo tempo.

Vedi anche “Se il Computer è fatto di luce - Computer quantici “ : tp://www.nomads.it/continua.php?cod=473&pagina=6

Pier

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fausto
Admin


Numero di messaggi : 400
Età : 44
Localisation : Switzerland
Data d'iscrizione : 12.06.07

MessaggioOggetto: Re: Computer quantico   Ven Dic 21, 2007 1:46 pm

http://pesanervi.diodati.org/pn/?a=332

_________________
Fausto Intilla - www.oloscience.com
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.oloscience.com
 
Computer quantico
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia) :: Robotica, Elettronica e Nanotecnologie-
Andare verso: