Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Il forum scientifico di Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico) - WWW.OLOSCIENCE.COM
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiLista utentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Kelly Slater ...the Lord of waves

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fausto
Admin


Numero di messaggi : 400
Età : 44
Localisation : Switzerland
Data d'iscrizione : 12.06.07

MessaggioOggetto: Kelly Slater ...the Lord of waves   Sab Gen 05, 2008 11:29 am


Fonte: http://www.rivistaonline.com/Rivista/ArticoliSport.aspx?id=4345

Robert Kelly Slater, è una leggenda del surf mondiale le cui imprese hanno scritto più di dieci anni di storia sportiva. Tanta popolarità conquistata in più di vent'anni di successi, ha contribuito a rendere Slater un personaggio d'eccezione, conferendogli fama e popolarità. Kelly è ormai conosciuto su tutte le spiagge più belle del mondo e non solo, con i suoi otto titoli mondiali vinti è a tutti gli effetti un mito sportivo. A dispetto di tanto successo, Slater ha sempre cercato di limitare la sua notorietà esclusivamente alla sua vita sportiva, schivando quanto possibile, commenti e informazioni riguardanti la sua sfera privata. Ma essere il surfista più famoso e idolatrato del mondo, comporta conseguentemente essere più esposti agli elogi ma anche alle pesanti critiche. E sono appunto le critiche che in questi ultimi giorno si sono riversate su Slater.

Il surfista più forte del mondo, travolto da una tempesta mediatica, si è trovato in serie difficoltà. L'inaspettata tempesta è arrivata un sabato qualunque, quando Kelly Slater si trovava a Tel Aviv (Israele) in dolce compagnia della splendida modella Israeliana Bar Raffaeli. La modella è conosciuta anche come futura sposa del divo Hollowoodiano Leonardo Di Caprio. I due sono stati prontamente assaliti da paparazzi affamati di "foto scoop", attinenti sia al possibile tradimento di Bar Raffaeli, sia alla potenziale una nuova fiamma di Slater. Ma a quanto pare il pluri campione, scagliandosi rabbiosamente contro i fotografi, ha espresso il suo disappunto verso un'onda mediatica troppo grande per essere sopportata da chi ama vivere nel rispetto della sua privacy. Questo determinato tentativo di fermare i fotografi ha però comportato l'inaspettato arresto di Slater, fortunatamente rilasciato poche ore dopo. Per la gioia di giornalisti e dei paparazzi, Slater ha regalato un doppio scoop: il tradimento di Bar Raffaeli, la rissa scatenata dal re del surf mondiale.

http://bignamesofsurf.blogspot.com/2007/09/kelly-slater.html
http://uk.youtube.com/watch?v=j8EN5ibm1gM
http://uk.youtube.com/watch?v=NF70R3rkYzI

_________________
Fausto Intilla - www.oloscience.com
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.oloscience.com
pier



Numero di messaggi : 739
Data d'iscrizione : 10.10.07

MessaggioOggetto: Re: Kelly Slater ...the Lord of waves   Sab Gen 05, 2008 11:41 am

Alla foce del fiume Entella (Liguria/Tigullio) esistono le condizioni per praticare il surf. Ho realizzato una serie di foto che il Comune di Lavagna dovrebbe inserire nel suo sito.
Pier/Vayu
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Annamaria



Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 16.10.07

MessaggioOggetto: Re: Kelly Slater ...the Lord of waves   Dom Gen 06, 2008 5:08 pm

Caro Pier,
sono davvero belle le tue foto alla foce del fiume Entella. Anch'io ho potuto ammirare questi tramonti ed i surfisti che sulla loro tavola si dilettano a volteggiare, non si direbbe davvero che sono immagini scattate in Liguria. E' uno spettacolo veramente suggestivo.
Un caro saluto a tutti
Annamaria
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fausto
Admin


Numero di messaggi : 400
Età : 44
Localisation : Switzerland
Data d'iscrizione : 12.06.07

MessaggioOggetto: Re: Kelly Slater ...the Lord of waves   Dom Ott 26, 2008 11:21 am

KELLY SLATER SCRIVE LA STORIA VINCENDO IL NONO TITOLO MONDIALE DI SURF
[Inserito il 07.10.2008] FONTE: http://www.surfcorner.it/news/index.php?doc=3252

Il video dell'evento: http://www.surfcorner.it/news/index.php?doc=3252

Quiksilver ha il piacere di annunciare la vittoria del nono titolo mondiale di surf conquistato nei giorni scorsi a Mundaka, Spagna, dal suo rider Kelly Slater.

Vincendo 5 delle prime otto gare del circuito mondiale di surf professionistico ASP (ASP World Tour), Slater aveva infatti accumulato un numero sufficiente di punti per assicurarsi il titolo assoluto del 2008, con ben due tappe d’anticipo rispetto al termine della stagione. Il nono successo arriva per il rider del team Quiksilver addirittura dopo 16 anni dal suo primo trionfo del 1992, ed è il suo terzo titolo mondiale dopo la pausa di tre anni dall’attività agonistica.
Nel corso di quella che è stata definita la sua migliore stagione in diciotto anni di carriera, Kelly ha riaffermato grazie alla conquista del suo 9° titolo mondiale il suo straordinario talento, confermando anche di essere il più grande e vincente surfer di tutti i tempi.

Riguardo a ciò che il surf ha significato nella sua vita Slater ha osservato, “Le vittorie hanno ricompensato l’impegno e la dedizione che ho messo nel fare surf. Ad esso ho dedicato la mia vita, sono estremamente soddisfatto: in fondo io cerco solo di spingere le mie performance sempre al meglio”.

Dopo la vittoria del Quiksilver Pro Gold Coast all’apertura della stagione 2008, Slater aveva immediatamente posto le basi per far bene nel campionato mondiale ASP 2008, giungendo al Quiksilver Pro France di Hossegor di metà settembre , dove si è classificato al secondo posto, con la conquista di ben 32 delle 35 heat disputate in precedenza. Slater necessitava solamente di un piazzamento tra i primi nove nella gara di Mundaka per conquistare il titolo mondiale. Kelly si è dunque presentato al via di Mundaka come virtuale campione del mondo 2008 e, dopo essersi classificato nono, ha dato il via ai festeggiamenti.

Riguardo alla stagione 2008 Slater ha dichiarato “Ho avuto un anno grandioso, ed è bello essere premiati in questo modo. A prescindere da questo però io l’ho vissuto come un anno straordinario in tutta la sua durata. Sono successe molte cose positive durante l’intera stagione”.

Nel 2006 Slater conquistò il suo ottavo titolo mondiale nel medesimo spot spagnolo. All’epoca gli spettatori pensarono che sarebbe stato l’ultimo della sua carriera. In realtà, per tornare nuovamente sulla rocciosa spiaggia della Costa Basca da vincitore assoluto, Kelly è stato sempre sostenuto da fans ed amici, ed acclamato dalla folla di sostenitori spagnoli che lo osservavano dalla scogliera: a tutti era chiaro che Slater avrebbe nuovamente dato del suo meglio.

Slater, riflettendo sulla vittoria del titolo nuovamente avvenuta a Mundaka, ha dichiarato: “nonostante qui faccia freddo, molte persone oggi sono venute qui a seguire la gara, ed è per questo che ringrazio ogni persona presente. Grazie per essere venuti qui e per essere parte di tutto questo. É magico. Siamo riusciti a surfare e la mia stagione è ora completa.”

Alla domanda sulle sue intenzioni di continuare l’attività agonistica, Slater ha risposto: “Surfare è una sfida costante, senza sosta. Sono sicuro che quando avrò ottant’anni penserò ancora di poter migliorare. Il surf è la mia vita e non finirà mai”.

Kelly aveva raggiunto i vertici del surf nei primi anni 90 sostituendo la vecchia scuola, con un raro spirito competitivo e con uno stile mai visto prima. Ha vinto il titolo mondiale, toccando un record di sei volte tra il 1992 e il 1998. Nel 2005, sette anni dopo il suo titolo precedente, Slater ha registrato un incredibile ritorno per vincere un emozionante settimo titolo mondiale in Brasile. Slater non aveva ancora mostrato dunque segni di declino. Nel 2006 Kelly ha vinto il suo ottavo titolo continuando ad essere competitivo e spingendo i suoi record oltre ogni limite precedente.

“Kelly Slater è uno straordinario essere umano, fisicamente e mentalmente. Il suo talento ed i suoi risultati sono irraggiungibili nel surf e forse nella storia dello sport”, così Bob McKnight, Presidente ed Amministratore delegato di Quiksilver.

Il nono titolo mondiale promette di essere un punto di svolta della sua stagione 2008. Slater pubblicherà infatti presto il suo secondo libro; una collezione di rare interviste e foto inedite intitolato “For the Love” (Chronicle Press). Slater continuerà anche il lavoro di “The Ultimate Wave”, un lungometraggio in 3D IMAX atteso per l’autunno 2009. Essendo la più grande icona del surf e il più grande ambasciatore del surf esistente, Slater continuerà anche a promuovere l’ecologia e la sicurezza del pianeta attraverso la Kelly Slater Foundation (www.kellyslaterfoundation.org). Anche se probabilmente continuerà a visitare i migliori spot di surf del mondo, potrebbe anche decidere di prendere qualche onda a casa sua, in Florida, nelle Hawaii o nella Gold Coast australiana.

_________________
Fausto Intilla - www.oloscience.com
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.oloscience.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Kelly Slater ...the Lord of waves   Oggi a 4:59 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Kelly Slater ...the Lord of waves
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sulle tracce di Lord Rama

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia) :: Ride the big wave...-
Andare verso: