Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Il forum scientifico di Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico) - WWW.OLOSCIENCE.COM
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiLista utentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Il potere politico dei mezzi di trasmissione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
nuages



Numero di messaggi : 75
Data d'iscrizione : 19.01.09

MessaggioOggetto: Il potere politico dei mezzi di trasmissione   Ven Dic 18, 2009 11:39 am

Mi sembra che nella nostra epoca il potere mediatico dei mezzi di trasmissione sia in ascesa, ed ha raggiunto a mio modesto parere un livello fuori dal normale, in quanto riesce in effetti a influenzare enormemente il normale svolgersi del dibattito politico, in certi casi addirittura si sostituisce alla politica, questo non è bene perchè crea un grande stato di confusione a tutti i livelli, la politica dovrebbe tornare a svolgere il dibattito nelle sedi opportune, ed i partiti politici dovrebbero tornare a far politica di base nelle varie sedi, invece tanto di questo è stato sostituito dalla carta stampata e dai video, il che non è male ma non deve uscire dal suo compito di fornire informazione coerente con la verità oggettiva, e poi deve offrire anche spazio ai dibattiti, ma attenzione che il confine qui è molto labile, è molto facile invece di fornire spazio al giusto dibattito politico sostituirsi come soggetto politico, ed è qui che nasce la corsa dei vari uomini politici ad accapparrarsi lo spazio sul video o sulla carta, con il risultato che il cittadino non capisce più da che parte sta la verità oggettiva, per non parlare delle menti fragili che poi possonno cadere in errori madornali.
Insomma nella vita ognuno dovrebbe imparare ad attenersi alle regole del proprio mestiere, solo che su alcuni mestieri non puoi oggettivamente deragliare ed su altri invece si, il musicista di professione non può suonare un altro strumento se in orchestra ha la sedia di secondo violino, il panettiere deve star su di notte a far liavitare il pane, il falegname deve conoscere il legno ecc. il giornalista deve raccontare la verità, poi se mai può aggiungere il proprio punto di vista sia personale o sia attenente la sua testata, tutto qui, non è difficile da capire questo semplicissimo meccanismo. Tutti gli altri discorsi vengono dopo oppure attengono ad altri dibattiti. Chi infrange queste semplici regole magari all'inizio può trarne dei vantaggi, ma per la regola che "tutti i nodi alla lunga vengono al pettine" poi alla lunga ne pagherà le conseguenze. In sostanza siamo destinati a nostro malgrado a miglioraci, nell'arco di 2000 anni siamo già passati dal Colosseo allo Stadio, non bruciamo più in piazza con la garrota alla gola gli eretici ecc. se ci guardiamo indietro della strada ne abbiamo già fatta molta, teniamo conto che il mondo ci ha messo migliardi di anni per arrivare sin qui, invece la nostra civiltà ha solo poche migliaia di anni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Il potere politico dei mezzi di trasmissione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Requisiti mezzi trasporto cp cer 17
» INSERIMENTO NUOVI MEZZI
» Noleggio mezzi in paese UE
» Albo Gestori: nuovo schema di dichiarazione sostitutiva di atto notorio per variazioni parco mezzi
» Perizia Mezzi e Iscrizione ALBO Gestori Ambientali

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia) :: Economia (Finanza) e Politica-
Andare verso: