Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Il forum scientifico di Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico) - WWW.OLOSCIENCE.COM
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiLista utentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Intervista con il Dr. Jorge Carvajal, chirurgo della U. A. - Bioenergetica Medicina Pioneer

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
pier



Numero di messaggi : 739
Data d'iscrizione : 10.10.07

MessaggioOggetto: Intervista con il Dr. Jorge Carvajal, chirurgo della U. A. - Bioenergetica Medicina Pioneer   Mer Dic 30, 2009 4:29 pm

Intervista con il Dr. Jorge Carvajal, chirurgo della U. A. - Bioenergetica Medicina Pioneer,
(traduzione automatica di Google dallo spagnolo) - Qual è la malattia?
Si tratta di un insegnante, l'opportunità di organizzare una superiore armonia nella nostra vita, fisicamente, emotivamente, mentalmente e spiritualmente.

Qual è il primo malato, il corpo o l'anima?
L'anima non può ammalarsi, perché questo è ciò che sono perfette, l'anima si evolve, impara. In effetti, molte delle malattie sono piuttosto il contrario: essi sono la resistenza del corpo all'anima mentale ed emotiva. Quando la nostra personalità si oppone al piano dell'anima è quando, malato.

La salute ed Emozioni
Ci sono emozioni malsane? Ciò che ci ha più penalizzati?
Circa il 70 per cento delle malattie umane provenienti dal campo di consapevolezza emotiva.
Le malattie spesso provengono da emozioni non trasformati, inespresso, repressi.
La paura, che è l'assenza di amore, è la grande malattia, il comune denominatore di molte delle malattie che abbiamo oggi. Quando la paura blocca influenzano il rene, il
ghiandole surrenali, le ossa, l'energia vitale, e può trasformarsi in panico.

Possiamo trascurare la forza e la nostra salute?
Di eroi i cimiteri sono pieni. Hai le cure. Hai i tuoi limiti, non andare oltre. Bisogna riconoscere che i propri limiti e superarli, perché se non si riconoscono, si distruggerà il vostro corpo.

Come la rabbia ci riguarda?
La rabbia è santo, sacro, è un sentimento positivo, perché porta alla affermazione di sé, per cercare il vostro territorio, per difendere ciò che è tuo, ciò che è giusto. Ma quando la rabbia
diventa irritabilità, aggressività, risentimento, odio, si rivolge contro di voi, e colpisce il fegato, la digestione, il sistema immunitario.

"La gioia d'altra parte ci aiuta a rimanere in buona salute?
La gioia è la più bella delle emozioni, perché è l'emozione di innocenza, il cuore, ed è la guarigione più di tutti perché non è contrario a qualsiasi altra. Un po 'di tristezza, di gioia, scrive poesie. La gioia con la paura ci porta a contestualizzare la paura e non dare molta importanza.

"La gioia lenisce l'anima?
Sì, la gioia ammorbidisce tutti gli altri perché ci permette di elaborare le emozioni da innocenza.
La gioia mette il resto delle emozioni a contatto con il cuore e dà loro a monte.
I canali per raggiungere il mondo della mente.

E la tristezza?
La tristezza è un sentimento che può portare alla depressione quando si avvolgono e non esplicita, ma può anche aiutare. Tristezza ti porta in contatto con se stessi e il ripristino di controllo interno. Tutte le emozioni negative hanno il loro lato positivo, quando abbiamo reprimere negativo.

È meglio accettare queste emozioni negative che noi consideriamo come parte di se stessi?
Come parte di trasformare, cioè, quando il flusso accettato, e non più in fase di stallo, e possono trasmutare. Dobbiamo canale loro di arrivare dal cuore alla testa.

Com'è difficile! Sì, è molto difficile. In realtà le emozioni di base sono l'amore e la paura (che è l'assenza d'amore) quindi tutto quello che c'è amore, di eccesso o difetto. Costruttivo o distruttivo. Perché c'è anche la aggrappati amore, amore che Overprotected, amore tossico, distruttiva.

Come prevenire la malattia?
Noi siamo i creatori, quindi penso che il modo migliore è quello di creare salute. E se non creiamo la salute o per prevenire la malattia o essere attaccato perché ci sarà la salute.

Che cosa succede se la malattia si manifesta?
Allora dobbiamo accettare perché siamo esseri umani. Anche Krishnamurti malato di cancro al pancreas
e lì non c'era nessuno a condurre una vita disordinata. Molte persone di grande valore spirituale si sono malati. Dobbiamo spiegare a coloro che credono che con la malattia stia fallendo. Fallimento e il successo sono due insegnanti, ma niente di più.

E quando hai l'apprendista, si deve accettare e integrare le lezioni della malattia nella vostra vita. Sempre più persone che soffrono di ansia. L'ansia è un senso di vuoto, che diventa a volte un vuoto nello stomaco, una sensazione di affanno. Si tratta di un vuoto esistenziale che emerge se guardiamo al di fuori invece di guardare all'interno. Sorge quando guardiamo eventi al di fuori, quando abbiamo le stampelle, il sostegno esterno, quando avremo la forza della ricerca interna.

Vi prego di accettare la solitudine e la rendiamo la nostra azienda, ci sarà l'esperienza che vuoto e cercheremo di riempirlo con le cose e beni. Ma come si può essere riempito con le cose, ogni volta che il divario aumenta.

Che cosa possiamo fare per liberarci da questa paura?
L'ansia non può essere passato dal mangiare cioccolato, o più calorie, o in cerca di un cavaliere bianco fuori o un principe azzurro. L'ansia che succede quando si va dentro di te, si accetta chi siete e si riconcilia con se stessi.

L'angoscia è che non siamo ciò che vogliamo essere, né ciò che siamo, allora siamo nel "dovrebbe essere", e non sono né l'uno né l'altro. Lo stress è uno dei mali del nostro tempo viene da sottolineare la competitività, voglio essere perfetto, mi sarebbe meglio che mi danno una nota che non è mio, che mi imitano. E si può davvero competere solo quando si decide di essere la vostra competenza, vale a dire quando si vuole essere unico, originale, autentica, non una fotocopia di uno.

Lo stress distruttivo danneggia il sistema immunitario. Ma uno stress buono è meraviglioso, perché ti permette di essere vigile e consapevole della crisi, e di usarli come un'opportunità per emergere in un nuovo livello di coscienza.

Che cosa consiglia a farci sentire meglio con noi stessi?
Solitudine. Essere con te ogni giorno è meraviglioso. Essere 20 minuti con se stessi è l'inizio della meditazione è quello di ponte verso la vera salute è quello di accedere all'altare interiore, l'essere interiore.

La mia raccomandazione è che la gente mette la sveglia 20 minuti prima per non rubare tempo alle loro occupazioni. Se si spendono più tempo da perdere, ma quei primi minuti del mattino, quando si è freschi e riposati, a meditare, che la pausa sta per ricaricare, perché nella pausa abita il potenziale anima.

Che cosa è la felicità per te?
E 'l'essenza della vita. E 'il significato stesso della vita, incarnano per essere felici, non per altri scopi. Ma la felicità non è piacere, è l'integrità. Quando tutti i sensi sono dedicati ad essere, si può essere felici. Siamo felici quando crediamo in noi stessi, quando abbiamo fiducia in noi, quando ci impegniamo ad un livello transpersonale al di là del piccolo sé o il piccolo ego. Siamo felici quando si ha un significato che va oltre la vita di tutti i giorni, quando la vita non rimandare, se non ci muoviamo noi stessi, quando ci sono innocui per la vita e la coscienza.
Vivere il presente

È importante vivere nel presente? Come?
Lasciamo andare il passato e non ipotecato per le aspettative del futuro, quando ci siamo discarica in essere e non avere. Io dico che la felicità ha a che fare con le prestazioni, e questa capacità di vivere con la realtà. E vivere in realtà è di lasciare il mondo di confusione.

Quindi siamo confusi, a vostro parere?
Abbiamo tre enormi illusioni che ci confondono. In primo luogo riteniamo che siamo un solo corpo e non un'anima quando il corpo è lo strumento di vita e finisce con la morte. In secondo luogo, crediamo che il senso della vita è il piacere, ma non vi è più il piacere di più la felicità, ma la dipendenza. Il piacere e la felicità non sono gli stessi. Piacere deve essere destinato alla vita e non vita da godere. L'illusione terzo è il potere, noi abbiamo il potere infinito della vita.

Ciò di cui abbiamo realmente bisogno per vivere?, Do you love?
L'amore, così e così ha preso, e così calunniato, è un punto di forza rinfrescante.
L'amore è grande perché crea coesione. In amore tutto è vivo, come un fiume che si rinnova.
In amore, si può sempre rinnovato, per tutti gli ordini. In amore non c'è usurpazione, no
spostamento, nessuna paura, nessun risentimento, perché quando si ordine perché si vive l'amore, tutto ciò ha il suo posto, e quindi l'armonia viene ripristinato. Ora, dal punto di vista umano, assimilare con debolezza, ma l'amore non è debole. Siamo consapevoli che indebolita quando qualcuno che amiamo non ci ama.

C'è grande confusione nella nostra cultura. Crediamo di soffrire per amore, i nostri disastri sono in amore. ma non per l'amore è infatuazione, che è una varietà di attaccamento. Ciò che noi chiamiamo amore è un farmaco comunemente. In quanto dipende dalla cocaina, marijuana, morfina, dipende anche dal schiacciare.

Si tratta di una stampella di sostegno, piuttosto che portare qualcuno nel mio cuore per liberare e mi liberi. Il vero amore ha un essenza fondamentale è la libertà, e porta sempre alla libertà. Ma a volte siamo tenuti ad amare. Se l'amore conduce alla dipendenza è eros. Eros è una partita, e quando si accende rapidamente consumata in due minuti e si bruciano le dita. Ci sono tanti amori, scintilla puro. Anche se quella scintilla può incendiare il legno utilizzato per il vero amore. Quando il legno è in fiamme si è verificato. Che è l'amore impersonale, che produce luce e calore.

Puoi dare qualche consiglio per raggiungere il vero amore?
Solo la verità. Trust la verità, non devono essere come la principessa dei sogni degli altri, non devono essere né più né meno di quanto lo siano. Si dispone di un diritto sacrosanto, che è il diritto ad essere sbagliato, hai un altro che è il diritto di perdonare, perché l'errore è il vostro maestro. Amare voi stessi, e conta .. sincérate Se non volete, non troverete nessuno che si potrebbe desiderare. L'amore produce amore.

Se amate, troverete l'amore. In caso contrario, vuoti. Ma non ho mai andare in cerca di una briciola che è sotto di voi. La chiave è quindi ad amare se stessi mismo.E il prossimo tuo come te stesso. Se l'amore non, l'amore di Dio, o vostro figlio, perché tu sei attaccare queste condizioni gli altri. Accetta così come siete, ciò che non accettare che non possiamo trasformare, e la vita è un flusso di continua trasformazione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Intervista con il Dr. Jorge Carvajal, chirurgo della U. A. - Bioenergetica Medicina Pioneer
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sentenza della Corte Costituzionale n.127 dell'8 aprile 2010 (centri di raccolta)
» Durante la Magistrale posso fare esami della Triennale?
» STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE - prof. Porro
» Vendo Storia della lingua italiana (MIGLIORINI)
» le cose importanti della vita

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia) :: Argomenti vari-
Andare verso: