Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Il forum scientifico di Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico) - WWW.OLOSCIENCE.COM
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiLista utentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Futuro contatto con civiltÓ evoluta?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
scabini pierluigi



Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 26.06.07

MessaggioOggetto: Futuro contatto con civiltÓ evoluta?   Mar Ott 26, 2010 11:33 pm

Da diverso tempo si parla di fenomeno UFO ma tale "parlarne" mi sembra estremamente inflazionato in questo momento in quanto per lo piu rimane un parlarne senza un rapporto con la propria esperienza di vita.
Negli ultimi 10 anni ho vissuto fortemente la mia evoluzione di consapevolezza; questo mi ha portato, suppongo, ad assistere ad alcuni fenomeni ufologici (nel senso non spiegabili secondo la fisica classica) che penso siano relazionati con la mia evoluzione di coscienza; diversi fenomeni di luce assistiti nel cielo notturno ma nessun contatto diretto con un entitÓ non umana.
Ritengo che il fenomeno UFO debba essere letto in rapporto alla nostra evoluzione di consapevolezza e come qualunque realtÓ osservata associata alla nostra coscienza individuale; non si tratta di "sperare" in un contatto o di vivere per essere "contattati" ma di marciare sulla strada della propria evoluzione di consapevolezza da essere soggettivo e personale legato al proprio territorio e al proprio tempo verso l'essere un essere universale, con una consapevolezza "estesa" all'universo che ci metta in grado di comunicare con esseri di altri mondi. Un contatto con civiltÓ evoluta di coscienza su scala globale penso possa avvenire se nella consapevolezza complessiva dell'umanitÓ c'Ŕ posto per un contatto del genere. Noi terrestri avremmo bisogno di un contatto con esseri evoluti di coscienza, con esseri che hanno realizzato pienamente "cose" come piena consapevolezza, evoluzione, Amore, VeritÓ, superconsapevolezza (intesa come consapevolezza individuale che si estende al tutto), non per essere dei veneratori di esseri di luce ma fratelli di esseri di luce come esseri di luce che attraverso l'interazione possono evolversi, imparare, conoscere, amare, creare, etc., lasciandoci alle spalle quel gene distruttivo e autodistruttivo di cui siamo fatti. Non so quanti desidero dentro di sŔ un contatto del genere; nel movimento ufologico c'Ŕ molta autoesaltazione, autoproclamazione, ossessione, paura, arroganza, ricerca di notorietÓ, etc., ma poca voglia di evoluzione di coscienza.......... E poca voglia di evoluzione di coscienza forse c'Ŕ anche nell'umanitÓ complessivamente........., e questo Ŕ forse il motivo che non siamo ancora contattati da civilta evoluta di coscienza su scala globale.
Tuttavia l'umanitÓ e la Terra stanno attraversando un periodo di cambiamento notevole e questo ci sta portando verso punti critici che forse porteranno a sempre piu frequenti contatti con diverse persone. Bisogna tenere presente che nell'universo vale la legge "il simile attrae il proprio simile" e quindi le persone che contattano alieni o esseri di altri mondi si incontrano per affinitÓ nella consapevolezza; se sei terrorizzato da alieni "cattivi" e predatori potresti anche incontrarli, se sei interessato alla tua evoluzione di coscienza verso l'amore e la conoscenza potresti invece incontrare coloro che nell'universo si dedicano all'amore e all'evoluzione, etc. .
La Terra sta cambiando e l'umanitÓ anche e considerato che come umanitÓ attuale abbiamo un "breve" futuro, questo potrebbe attrarre diverse civiltÓ aliene con i loro rispettivi scopi a seconda della loro consapevolezza. Io penso che sulla Terra si stiano realizzando a livello umano diversi tipi di cambiamento consapevole, diversi evolvono ma diversi involvono in un ego che li sta "soffocando". Queste forti energie evolutive o involutive possono richiamare diverse civiltÓ con i loro reciproci scopi, chi ha scopi di amore e di evoluzione si rivolge a coloro che evolvono, chi ha scopi di potere a coloro che involvono; Ŕ un po semplificato il mio discorso ma Ŕ per dare un idea di quello che voglio dire................
Un contatto globale con civiltÓ evoluta di coscienza Ŕ quello che mi auguro per la Terra ma perchŔ questo si realizzi ci vuole abbastanza consapevolezza a livello planetario e non so se c'Ŕ; penso ci sia consapevolezza sufficiente perchŔ alcuni o diversi vengano contattati e che poi facciano da "seminatori" di veritÓ universali e d'amore e evolutive, nella capacitÓ di creare all'occorrenza "ponti di luce" con altri mondi o con una nuova Terra che potrebbe essere questa Terra rinnovata o una Nuova Terra coesistente con questa in un spazio-tempo diverso rispetto a questo........
Dovremmo deisderare un contatto su scala globale?
Penso di si ma con una civiltÓ evoluta di coscienza, una civiltÓ della consapevolezza e non della tecnica, della scienza divina che "serve" l'evoluzione della consapevolezza e del vissuto dell'amore...... E dovremmo volerlo per evolverci noi stessi attraverso un interazione con questi esseri da fratello a fratello con intenzioni d'amore verso noi stessi e loro, con intenzioni di evoluzione di consapevolezza, con intenzioni di partecipare a creare futuro d'amore per la Terra e per l'universo, con intenzioni di conoscenza, con intenzioni di evolverci universalmente "estendendoci" nella consapevolezza all'universo, con un intenzione di imparare a vivere tra noi umani e con loro da fratello a fratello. Dobbiamo imparare che a livello universale ogni essere vivente dell'universo Ŕ un essere spiriituale, uno spirito e un anima che esiste, e che i corpi che "indossiamo" corrispondono al nostro livello evolutivo e sono adeguati al tempo che viviamo (non tutti i pianeti hanno lo stesso tempo) e alla consapevolezza-energia che caratterizza il nostro paradigma di realtÓ in cui viviamo. Tutti gli esseri dell'universo sono essenzialmente spiriti individuali e nello spirito estesi al tutto; siamo tutti "tutto e uno" e proveniamo dalla stessa FONTE PRIMORDIALE DI CONSAPEVOLEZZA E ENERGIA (PUNTO ZERO). TUTTI SIAMO IL PUNTO ZERO IN QUANTO ESSO E' DIVENUTO OGNI ESSERE INDIVIDUALE-SPIRITUALE CHE ATTRAVERSO IL CONTINOON DELL'ESISTENZA HA IN SEGUITO "INDOSSATO" CORPI, ABITATO PIANETI E COSI VIA...... PER QUESTO E' PIU CHE SENSATO DIRE CHE SIAMO TUTTI FRATELLI E SORELLE NELL'UNIVERSO; COMPRENDERE QUESTO NEI SENTIMENTI, IMPARARE A SENTIRLO (NON SEMPLICEMENTE PENSARLO O DIRLO MA SENTIRLO) CI PORTA VERSO IL CONTATTO CON UNA CIVILTA' EVOLUTA DI COSCIENZA.........................

Un saluto di armonia a tutti
Pierluigi Scabini
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Futuro contatto con civiltÓ evoluta?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» LE CIVILTÓ DEL PASSATO : sussidi in rete multimediali gratuiti
» L'ORACOLO CON I NUMERI - Metodo per conoscere il futuro in amore, affari e fortuna.
» futuro amoroso
» futuro della relazione
» FUTURO SENTIMENTALE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia) :: Ufologia & Abductions-
Andare verso: