Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Il forum scientifico di Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico) - WWW.OLOSCIENCE.COM
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiLista utentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

  CONFERENZA STAMPA PER IL 15 NOVEMBRE 2010 PER SCOPERTA ECCEZIONALE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
pier



Numero di messaggi : 739
Data d'iscrizione : 10.10.07

MessaggioOggetto: CONFERENZA STAMPA PER IL 15 NOVEMBRE 2010 PER SCOPERTA ECCEZIONALE    Dom Nov 14, 2010 9:09 pm

Gli antichi rishi parlavano dei Loka , ovvero dei pianeti abitati da esseri intelligenti.
Pare addirittura che questi esseri abbiano partecipato alla battaglia di KURUKSHETRA ( Bhagavad gita).
Cosa dirà la Nasa nella conferenza? Confermerà quanto detto dagli antichi saggi vedici?


NASA ANNUNCIA CONFERENZA STAMPA PER IL 15 NOVEMBRE 2010 PER SCOPERTA ECCEZIONALE

WASHINGTON - Momenti di grande fermento e tensione alla Nasa! L'agenzia spaziale americana terrà una conferenza stampa alle ore 12:30 locali del prossimo lunedì, 15 novembre, per discutere della scoperta di un oggetto eccezionale scovato dal telescopio a raggi X Chandra, e individuato nel cosmo a noi più vicino (si presume comunque uno spazio cosmico di svariati milioni di anni luce). Nulla di più è anticipato nel loro sito in relazione alla natura dell'oggetto e di quale sia l'eccezionalità della scoperta.


La conferenza stampa avrà luogo presso lo studio televisivo della NASA, a Washington, e sarà trasmessa in diretta su NASA TV.

Tutti i rappresentanti dei media potranno partecipare all'incontro anche in call-conference. Gli scienziati coinvolti nella ricerca saranno disponibili per rispondere alle domande. Ecco i loro nomi:

- Jon Morse, direttore della divisione di astrofisica della Nasa di Washington;
- Kimberly Weaver, astrofisico della Goddard Space Flight Center della Nasa di Greenbelt, nel Maryland;
- Alex Filippenko, astrofisico dell'Università della California, Berkeley.

Cosa mai avranno scoperto? Proviamo a fare qualche previsione ragionando sui modi e i tempi dell'annuncio.

In primo luogo gli amanti ed appassionati delle profezie che trattano di asteroidi, alieni, ufo o le tante annunciate "fine del mondo" potrebbero restare molto delusi. La NASA, infatti, potrebbe "semplicemente" annunciare un'importante scoperta scientifica o un nuovo oggetto cosmico, qualcosa che a noi comuni civili interessa poco. Tra l'altro è bene osservare che la conferenza è su Nasa Tv. Qualora ci fosse in ballo qualcosa che richiami l'attenzione su scala mondiale, la preannunciata conferenza andrebbe in onda quantomeno su una tv nazionale americana, coinvolgendo non solo tecnici e scienziati ma anche figure governative.

Lo scopriremo il 15 novembre, ma si accettano scommesse sull'entità della scoperta.

Ecco comunque i link per la NASA TV in streaming video e ulteriori informazioni: http://www.nasa.gov/ntv.
Per altre info sul telescopio Chandra: http://www.nasa.gov/chandra


Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
pier



Numero di messaggi : 739
Data d'iscrizione : 10.10.07

MessaggioOggetto: Re: CONFERENZA STAMPA PER IL 15 NOVEMBRE 2010 PER SCOPERTA ECCEZIONALE    Mar Nov 16, 2010 10:33 am

pier ha scritto:
Gli antichi rishi parlavano dei Loka , ovvero dei pianeti abitati da esseri intelligenti.
Pare addirittura che questi esseri abbiano partecipato alla battaglia di KURUKSHETRA ( Bhagavad gita).
Cosa dirà la Nasa nella conferenza? Confermerà quanto detto dagli antichi saggi vedici?


NASA ANNUNCIA CONFERENZA STAMPA PER IL 15 NOVEMBRE 2010 PER SCOPERTA ECCEZIONALE

WASHINGTON - Momenti di grande fermento e tensione alla Nasa! L'agenzia spaziale americana terrà una conferenza stampa alle ore 12:30 locali del prossimo lunedì, 15 novembre, per discutere della scoperta di un oggetto eccezionale scovato dal telescopio a raggi X Chandra, e individuato nel cosmo a noi più vicino (si presume comunque uno spazio cosmico di svariati milioni di anni luce). Nulla di più è anticipato nel loro sito in relazione alla natura dell'oggetto e di quale sia l'eccezionalità della scoperta.


La conferenza stampa avrà luogo presso lo studio televisivo della NASA, a Washington, e sarà trasmessa in diretta su NASA TV.

Tutti i rappresentanti dei media potranno partecipare all'incontro anche in call-conference. Gli scienziati coinvolti nella ricerca saranno disponibili per rispondere alle domande. Ecco i loro nomi:

- Jon Morse, direttore della divisione di astrofisica della Nasa di Washington;
- Kimberly Weaver, astrofisico della Goddard Space Flight Center della Nasa di Greenbelt, nel Maryland;
- Alex Filippenko, astrofisico dell'Università della California, Berkeley.

Cosa mai avranno scoperto? Proviamo a fare qualche previsione ragionando sui modi e i tempi dell'annuncio.

In primo luogo gli amanti ed appassionati delle profezie che trattano di asteroidi, alieni, ufo o le tante annunciate "fine del mondo" potrebbero restare molto delusi. La NASA, infatti, potrebbe "semplicemente" annunciare un'importante scoperta scientifica o un nuovo oggetto cosmico, qualcosa che a noi comuni civili interessa poco. Tra l'altro è bene osservare che la conferenza è su Nasa Tv. Qualora ci fosse in ballo qualcosa che richiami l'attenzione su scala mondiale, la preannunciata conferenza andrebbe in onda quantomeno su una tv nazionale americana, coinvolgendo non solo tecnici e scienziati ma anche figure governative.

Lo scopriremo il 15 novembre, ma si accettano scommesse sull'entità della scoperta.

Ecco comunque i link per la NASA TV in streaming video e ulteriori informazioni: http://www.nasa.gov/ntv.
Per altre info sul telescopio Chandra: http://www.nasa.gov/chandra
SPAZIO: NASA, SCOPERTO BABY-BUCO NERO, HA 30 ANNI
19:57 15 NOV 2010

(AGI) Washington - Gli astronomi di Harvard hanno scoperto un buco nero con un'eta' relativa di 30 anni, il piu' giovane dell'universo. L'oggetto celeste e' stato individuato a 50 milioni di anni luce dalla Terra nell'Ammasso della Vergine grazie al telescopio spaziale a raggi X "Chandra". La scoperta dovrebbe svelare i meccanismi di formazione dei buchi neri.
Secondo quanto si legge in un comunicato della Nasa, l'oggetto costituisce quanto rimane della supernova SN1979C (causata dal collasso di una stella che aveva 20 volte la massa del Sole) esplosa 50 milioni di anni fa .



Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
CONFERENZA STAMPA PER IL 15 NOVEMBRE 2010 PER SCOPERTA ECCEZIONALE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» REGGIO EMILIA 11 NOVEMBRE 2010 : AUTISMO E NUOVE TECNOLOGIE
» REGGIO EMILIA . 12 NOVEMBRE 2010 : LE LIM ed i software didattici freeware, con uno sguardo particolare ai DSA
» Slide Confindustria 26/10/2010
» Intermediazione e commercio dei rifiuti, Deliberazione Albo del 15.12.2010
» DM 65/2010 (Gestione semplificata dei RAEE da parte della distribuzione)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia) :: Ufologia & Abductions-
Andare verso: