Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Il forum scientifico di Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico) - WWW.OLOSCIENCE.COM
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiLista utentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

  Gli Usa ammettono pubblicamente vari esperimenti chimici e biologici su ignari cittadini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
pier



Numero di messaggi : 739
Data d'iscrizione : 10.10.07

MessaggioOggetto: Gli Usa ammettono pubblicamente vari esperimenti chimici e biologici su ignari cittadini   Sab Feb 05, 2011 10:36 am

Posted on 04 febbraio 2011

Qui di seguito la traduzione dell'articolo US admits chemical weapons tests scritto da Nick Childs, corrispondente dal Pentagono per la BBC, e pubblicato sull'edizione on line del notiziario dell'emittente nazionale britannica il 10 ottobre del 2002.

Ovviamente le rassicurazione del pentagono appaiono poco credibili vista che il Pentagono è responsabile dell'avvelenamento dei militari in missione in Iraq coi vaccini allo squalenevaccini allo squalene, nonché di tutta una serie di crimini commessi in varie parti del mondo nel corso di una lunga serie di guerre di aggressione con la scusa della libertà.

Forte è invece il sospetto che le lamentele dei veterani siano solo la punta di un iceberg e che si cerchi di minimizzare la criminale abitudine da parte della struttura militare di utilizzare militari e cittadini quali ignare cavie umane http://scienzamarcia.altervista.org/app2.html.
Del resto è scritto a chiare lettere nell'articolo sottostante che il rilascio di queste informazioni è avvenuto “perché ci sono delle preoccupazioni espresse dai veterani” il che vuol dire che l'ammissione (presumibilmente parziale) è avvenuta non certo per amore della verità, ma per cercare di fornire una versione che servisse a controbilanciare l'effetto sull'opinione pubblica dei reclami dei veterani “preoccupati per il proprio stato di salute” che hanno "paura di essere stati esposti a delle sostanze pericolose".

La falsità di certe ammissioni istituzionali del resto è storicamente nota; gli esperimenti di copertura di grandi aree con agenti chimici sono stati infatti realizzati irrorando milioni di persone con solfuro di zinco e cadmio. Mentre i governi e gli alti papaveri dell'esercito insistono nell’affermare l’innocuità di tale composto chimico, il cadmio è riconosciuto come una causa di cancro al polmone, e durante la Seconda Guerra mondiale esso fu considerato dagli Alleati come un’arma chimica. Insomma questi criminali esperimenti sono una realtà storica che perdura fino ad oggi.

Gli Stati Uniti ammettono esperimenti con armi chimiche

Il Pentagono ha pubblicato in precedenza informazioni segrete rivelando di avere eseguito esperimenti sull'utilizzo di agenti chimici e biologici più vasti di quanto si fosse pensato in precedenza.

Gli esperimenti hanno avuto luogo negli anni 60 nei primi anni 70.

Alcuni esperimenti sono stati effettuati anche in Gran Bretagna ed in Canada, sebbene gli americani affermino che i governi britannico e canadese abbiano già rese pubbliche alcuni anni fa le informazioni su questi avvenimenti.

In tutto circa 5.500 militari sono stati coinvolti.

Il Pentagono ha rivelato in precedenza informazioni sugli esperimenti di agenti chimici e biologici a bordo di navi della marina militare degli Stati Uniti mentre si trovavano in mare.

Ora, per la prima volta, rivela dettagli su esperimenti simili compiuti sul suolo americano - in Alaska, Florida, Hawaii, Maryland e nell'Utah - così come in Gran Bretagna, Canada.

Veterani preoccupati

In alcuni di questi esperimenti furono rilasciati dei reali agenti tossici, incluso il gas sarin ed il VX, ma in più di metà degli esperimenti sono stati usati degli agenti simulati.

Lo scopo degli esperimenti, insiste il Pentagono, era di valutare l'equipaggiamento, le procedure e le tattiche militari e non di verificare gli effetti sulla persone.

Il personale ha indossato uniformi protettive.

I civili sono stati esposti ad agenti simulati, affermano i funzionari del Pentagono, ma aggiungono che questi agenti erano innocui e l'esercito degli Stati Uniti insiste che non c'è nessuna prova che all'epoca qualcuno abbia sofferto, dal punto di vista della salute, a causa degli esperimenti.

Ma in larga parte la ragione per la quale vengono rivelate queste informazioni adesso e per la quale ne viene riferito al congresso degli Stati Uniti, come sta facendo il Pentagono, è perché ci sono delle preoccupazioni espresse dai veterani.

Più di 50 di loro hanno inoltrato dei reclami a causa di preoccupazioni per il proprio stato di salute e perché avevano paura di essere stati esposti a delle sostanze pericolose.

Importante articolo correlato in italiano http://scienzamarcia.blogspot.com/2011/01/esperimenti-militari-di-copertura-di.html

Milioni di persone coinvolte in test di armi biologiche. Una gran parte della Gran Bretagna fu esposta al contagio batteri irrorati nel corso di esperimenti segreti

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Gli Usa ammettono pubblicamente vari esperimenti chimici e biologici su ignari cittadini
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» AGATA NEI SUOI VARI COLORI
» trasporto rifiuti Bagni chimici
» ESPERIMENTI DI SCIENZE
» RACCOLTA DA BAGNI CHIMICI
» VARI TIPI DI MAGIA E RITUALI MAGICI

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia) :: Salute & Medicina-
Andare verso: