Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Il forum scientifico di Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico) - WWW.OLOSCIENCE.COM
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiLista utentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 DOPO IL REFERENDUM

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Claudio Sauro



Numero di messaggi : 286
Localisation : Italia
Data d'iscrizione : 19.10.09

MessaggioOggetto: DOPO IL REFERENDUM   Mar Giu 14, 2011 1:54 pm

Certamente questo referendum è stata una bomba atomica contro il nucleare con il suo 95% di preferenze (contro il nucleare).
Adesso si impone di sviluppare le energie rinnovabili, ma chiaramente queste non basteranno e quindi bisognerà integrarle con centrali a combustibili fossili ed a metano.
Il grave è che non si è voluto ascoltare Carlo Rubbia con le centrali nucleari al torio che dato il tipo di scorie e lo scarso impatto ambientale potrebbero essere incluse fra le energie rinnovabili.


http://www.youtube.com/watch?v=rEs0wBzZ5Is

Certo abbiamo visto che se utilizzassimo solo l’eolico ne occorrerebbero 100 mila pale come questa:

http://www.youtube.com/watch?v=XX2cEuur-lw

con un costo di 100 miliardi di euro.
Se noi calcoliamo una centrale nucleare possiamo calcolare per la sola costruzione 7 miliardi di euro a cui si dovrebbe aggiungere il costo del combustibile(uranio) 200 tonnellate per ogni reattore, ed i costi di manutenzione e smalto scorie, in tutto una centrale nucleare nella sua vita verrebbe a costare più di venti miliardi di euro.
Si prospettava di costruire cinque centrali che avrebbero soddisfatto il fabbisogno energetico dell’Italia solo per il 20%.
Da qui si deduce che le energie rinnovabili possono essere più convenienti e senza un eccessivo impatto ambientale.
Chiaramente non bisognerebbe puntare solo sull’eolico ma anche sul fotovoltaico integrati questi da centrali tradizionali al carbon fossile ed a metano.
Leggevo sul Scientific American come sia possibile abbattere i fumi delle centrali a carbone facendoli gorgogliare in vasche di calce viva.
Poi ci sono altri progetti in vista, non ultimo il progetto Archimede di Carlo Rubbia, e nuovi sistemi che utilizzano l’energia delle onde marine ideati in Gran Bretagna.
Fausto Intilla a questo proposito ha mostrato su Facebook un progetto rivoluzionario che potrebbe risolvere il problema dell’energia per sempre.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
DOPO IL REFERENDUM
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dopo le dimissioni del presidente del consiglio....
» Rischio di gravidanza dopo l'interruzione della pillola
» Spotting dopo un rapporto sessuale
» Dopo quanti cicli di rapporti mirati avete avuto una gravidanza?
» Vita da mamme: come cambia la vita dopo un figlio?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia) :: Scienze della Terra-
Andare verso: