Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Il forum scientifico di Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico) - WWW.OLOSCIENCE.COM
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 L'inganno della morte

Andare in basso 
AutoreMessaggio
cincin

avatar

Numero di messaggi : 207
EtÓ : 58
Localisation : Roma
Data d'iscrizione : 09.08.07

MessaggioTitolo: L'inganno della morte   Mar Mar 11, 2008 10:14 am

Tutti ci dicono che dobbiamo morire, e per certi versi questo Ŕ vero: il nostro corpo dovrÓ morire, la nostra mente (il nostro ego) dovrÓ morire.
Ma se il corpo Ŕ nostro e la mente Ŕ nostra vuol dire che c'Ŕ un qualcuno che li possiede; scoprire questo qualcuno vuol dire accedere all'eternitÓ.

Il fatto Ŕ che quel qualcuno non esiste, e allora se c'Ŕ un qualcuno che non esiste e lo si scopre, quel qualcuno non potrÓ morire...perchŔ non esiste; c'Ŕ, ma non esiste :-)

E come Ŕ possibile scoprire quel qualcuno che non muore e che possiede il nostro corpo e la nostra mente?
E' possibile nel momento in cui si diventa Consapevoli del corpo e della mente.
Diventare Consapevoli di una cosa vuol dire osservarla, e se io osservo una cosa, non sono essa; se io osservo il mio corpo non sono il mio corpo e esso Ŕ altro da me; se io osservo la mia mente non sono la mia mente e essa Ŕ altro da me.
Allo stesso modo, se osservo la mia morte, allora vuol dire che io non sono la morte e che essa Ŕ altro da me.

Per sapere se siamo immortali non ci dobbiamo rivolgere all'esterno, ma all'interno, e "conquistiamo" l'immortalitÓ quando diveniamo Consapevoli del corpo e della mente, perchŔ solo in questo caso non c'Ŕ ego e chi Ŕ che dice che devo morire?
L'ego.
Ma se non c'Ŕ ego, chi pu˛ dire che devo morire?

La morte Ŕ un pensiero e come tutti i pensieri Ŕ irreale, illusorio.
Divenire Consapevoli dell'illusorietÓ dei pensieri ci fa accedere all'immortalitÓ :-)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
pier

avatar

Numero di messaggi : 739
Data d'iscrizione : 10.10.07

MessaggioTitolo: Re: L'inganno della morte   Mar Mar 11, 2008 10:47 am

cincin ha scritto:
Tutti ci dicono che dobbiamo morire, e per certi versi questo Ŕ vero: il nostro corpo dovrÓ morire, la nostra mente (il nostro ego) dovrÓ morire.
Ma se il corpo Ŕ nostro e la mente Ŕ nostra vuol dire che c'Ŕ un qualcuno che li possiede; scoprire questo qualcuno vuol dire accedere all'eternitÓ.

Il fatto Ŕ che quel qualcuno non esiste, e allora se c'Ŕ un qualcuno che non esiste e lo si scopre, quel qualcuno non potrÓ morire...perchŔ non esiste; c'Ŕ, ma non esiste :-)

E come Ŕ possibile scoprire quel qualcuno che non muore e che possiede il nostro corpo e la nostra mente?
E' possibile nel momento in cui si diventa Consapevoli del corpo e della mente.
Diventare Consapevoli di una cosa vuol dire osservarla, e se io osservo una cosa, non sono essa; se io osservo il mio corpo non sono il mio corpo e esso Ŕ altro da me; se io osservo la mia mente non sono la mia mente e essa Ŕ altro da me.
Allo stesso modo, se osservo la mia morte, allora vuol dire che io non sono la morte e che essa Ŕ altro da me.

Per sapere se siamo immortali non ci dobbiamo rivolgere all'esterno, ma all'interno, e "conquistiamo" l'immortalitÓ quando diveniamo Consapevoli del corpo e della mente, perchŔ solo in questo caso non c'Ŕ ego e chi Ŕ che dice che devo morire?
L'ego.
Ma se non c'Ŕ ego, chi pu˛ dire che devo morire?

La morte Ŕ un pensiero e come tutti i pensieri Ŕ irreale, illusorio.
Divenire Consapevoli dell'illusorietÓ dei pensieri ci fa accedere all'immortalitÓ :-)

Concordo con cincin
Nel Vedanta diventare consapevoli del proprio corpo e della propria mente viene chiamato essere "Testimone "
Il Testimone Ŕ l'Essere imperturbabile ed Ŕ sempre stabile in se stesso.
L'Essere - Atman - Brahman.

Il Testimone Ŕ sempre imparziale, non pu˛ modificarsi, in quanto non Ŕ soggetto a nessun movimento ne al divenire.
Il movimento, che avviene attorno alle coordinate legate al tempo spazio, avviene appunto all' "interno" o sopra la tela di fondo che E' il Testimone.

Pier

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
L'inganno della morte
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» LIBRI, SUGGERIMENTI PER AFFRONTARE IL TEMA DELLA MORTE E DELLA PERDITA DI PERSONE CARE
» Stesa di Serenell@
» CARTA N. 13 - LA MORTE
» L'oracolo della Sibilla :carta n 16 MORTE
» Sentenza della Corte Costituzionale n.127 dell'8 aprile 2010 (centri di raccolta)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia) :: Pensieri e Parole-
Vai verso: