Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia)

Il forum scientifico di Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico) - WWW.OLOSCIENCE.COM
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiLista utentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Dalla costante di plank all'universo osservabile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Claudio Sauro



Numero di messaggi : 286
Localisation : Italia
Data d'iscrizione : 19.10.09

MessaggioOggetto: Dalla costante di plank all'universo osservabile   Lun Mag 21, 2012 9:44 am

E' bellissimo; premete su START e spostate il cursore alla base:

http://htwins.net/scale2/index.html


Premete su Start e fate scorrere il cursore alla base.
E' incredibile come stelle bianche tipo S. Doradus che hanno un migliardo di chilometri di diametro, oltre a molte altre analoghe, non siano collassate in buchi neri.
O ha ragione quell'astrofisico (di cui non ricordo il nome) che dice che i buchi neri esistono solo per via teorica, perchè non c'è nessuna evidenza astronomica che ne confermi la presenza.
In sostanza in nessun punto dello spazio vengono risucchiate stelle.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Dalla costante di plank all'universo osservabile
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» TRASPORTO MATERIALE FERROSO DALLA SLOVENIA
» Importazione di rottami di rame dalla Cina
» Un'altra guarigione dalla vestibolite (vestibulodinia)! o VULVODINIA.INFO
» SOS: Uscire dalla classe con il disabile..
» Le meraviglie dell' universo.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Fisica ...tra Scienza e Mistero (Universo,Energia,Mente e Materia) :: Scienze esatte-
Andare verso: